alTREtracce al Maggio Musicale Fiorentino

alTREtracce - Didone abbandonataDIDONE ABBANDONATA di Leonardo Vinci su libretto di Pietro Metastasio, sarà il nuovo appuntamento con la Compagnia alTREtracce. Il sipario si aprirà il prossimo 8 Gennaio al Teatro Goldoni di Firenze, con la regia di Deda Cristina Colonna e l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino diretta da Carlo Ipata. In scena, nel ruolo di Didone, Roberta Mameli affiancata da Carlo Allemano (Enea), Raffaele Pe (Iarba), Gabriella Costa (Selene), Giada Frasconi (Osmida) e Marta Pluda (Araspe).

«Son regina e sono amante/ e l’impero io sola voglio/ del mio soglio e del mio cor»: sono le parole che il poeta Pietro Metastasio fa pronunciare a Didone, regina di Cartagine. L’opera prende spunto dal mito per presentare una donna risoluta e fiera, abbandonata dal suo amante Enea, infastidita da un pretendente – Iarba – cui non vuole cedere, ingannata dalla sorella Selene e tradita infine dal suo confidente Osmida. L’opera riscosse un enorme successo nel carnevale del 1724 a Napoli, che portò a più di 60 versioni musicali diverse: a confrontarsi con il libretto di Metastasio ci furono anche Händel, Paisiello e Mercadante.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *